Il viaggio

23.00 

di Marco Corona

C’è una villa abbandonata, un tempo fastosa, dove ora i tossici vanno a drogarsi e i bambini a cercare avventure. Potrebbe essere una casa infestata o una fantasia lisergica o, ancora, una delle tante porte dell’inferno. Tanti anni fa, qui scomparve senza lasciare traccia la figlia del conte Levis, mentre oggi il suo fratellino (uno spettro?) stringe amicizia con i bambini del luogo, aprendo loro un mondo mutevole di meraviglie e di orrori. “Il viaggio” trascina il lettore in un’abbagliante, nerissima, allucinata esperienza visiva, per raccontare lo stupore e la durezza dell’infanzia, le minacce della realtà e quelle dei sogni.
[Alessio Trabacchini]

Questo slideshow richiede JavaScript.

Leggi l’anteprima

Progetto Stigma

COD: 9788898644957 Categorie: ,

Descrizione

Il viaggio di Marco Corona

C’è una villa abbandonata, un tempo fastosa, dove ora i tossici vanno a drogarsi e i bambini a cercare avventure. Potrebbe essere una casa infestata o una fantasia lisergica o, ancora, una delle tante porte dell’inferno. Tanti anni fa, qui scomparve senza lasciare traccia la figlia del conte Levis, mentre oggi il suo fratellino (uno spettro?) stringe amicizia con i bambini del luogo, aprendo loro un mondo mutevole di meraviglie e di orrori. “Il viaggio” trascina il lettore in un’abbagliante, nerissima, allucinata esperienza visiva, per raccontare lo stupore e la durezza dell’infanzia, le minacce della realtà e quelle dei sogni.
[Alessio Trabacchini]

 

 

Informazioni aggiuntive

Pagine

254 in bianco e nero

Tipo

Brossurato

Formato

21×29 cm

Data di uscita

Marzo 2021

ISBN

9788898644957

Prezzo

23,00 €

Anteprima

Rassegna stampa

5 novità a fumetti uscite questa settimana
Wired


“Una ghost story ermetica, raffinata ma incredibilmente profonda e impegnativa, che chiede di essere assecondata, ascoltata, assaporata, ma che nello stesso tempo permette la creazione di una verità, anche se non necessariamente l’unica.”
Lo Spazio Bianco


Tutte le suggestioni di Marco Corona – Intervista
Le Fauci


“Se siete tra quelli che non conoscono il lavoro di Marco Corona non preoccupatevi, non siete in pochi, questo perché la vita è profondamente ingiusta.”
Droga Magazine


Radar. 10 fumetti da non perdere usciti questa settimana.
Fumettologica


“A Corona piace mettersi continuamente in pericolo per vedere come ne uscirà.”
Le Fauci


Intervista a Marco Corona per Tabula Rasa.
Radio Ondarossa


Il viaggio è un’esperienza di lettura singolare, una storia che affascina e disturba, dove il connubio tra un disegno denso, cupo e avvolgente e un immaginario affollato di personaggi turbati da follie, inquietudini e segreti nascosti, diventa una sfida per il lettore, disorientandolo e mettendolo alla prova, anche dopo più di una lettura.”
Fumettologica


“Marco Corona tiene sempre sospesa la chiave unica attraverso cui leggere ciò che si ha davanti, generando processi di assimilazione molto profondi nella loro opacità.”
Stay Nerd


“Credo dunque di dover proprio ammettere che dopo aver concluso la lettura de Il viaggio mi rimane la forte sensazione di non essere riuscito a scalfire altro se non il primo strato di una roccia che ancora molti tesori ha da donare a chi avrà la pazienza di scavare più a lungo e più a fondo, trovando come Dante (il Dante di queste pagine) una cassa di fumetti a fare da chiave per aprire la porta di uscita dall’inferno…”
Industrie Nerd


“Un viaggio fermo nello spazio, ma in movimento nella quarta dimensione e nei mondi possibili.”
Crunched


“Un percorso estremamente particolare, che richiede di essere assecondato nel suo tragitto privo di linea temporale, dove passato e presente sembrano mescolarsi,  lungo il quale trovare la vostra percezione di quello che state leggendo.”
Comix Island


I 5 migliori fumetti pubblicati a marzo 2021
Fumettologica


Infestazioni | Il viaggio, intervista a Marco Corona
Paper Moon


Il viaggio, il graphic novel thriller di Marco Corona – Intervista
Inside Art


“Non c’è sogno nel Viaggio di Corona, e neppure poesia. È fumetto. Costruito attorno alle visioni dell’autore, alla sua immaginazione, ai suoi ricordi, alle sue paranoie, e alle immagini che gli esplodono dentro.”
QUASI


Il ritmo di Marco Corona – Intervista
Sigmagazine (Rossana Calbi)


Il viaggio è anche – come il titolo ci suggerisce – un’avventura in una direzione frastagliata dove il tempo e lo spazio sono quasi destrutturati. Niente infatti è come sembra. O forse semplicemente tutto è apparenza.”
Media Critica


“In un mondo visivo nuovo e sperimentale, dove nulla è banale ma tutto ha un grande significato poiché, dietro la delicata finzione artistica, si nasconde una magistrale consapevolezza del mezzo comunicativo.”
Tom’s Hardware


“Marco Corona è capace di condensare le emozioni nel susseguirsi delle tavole. Spesso, difatti, ci si trova a scorrere le pagine presi da una morsa allo stomaco.”
Play Hero


“Il visionario viaggio di Marco Corona è un libro difficile da decifrare, facile da amare.”
Poplite Fumetti