Progetto Stigma

La collaborazione tra Progetto Stigma e Eris Edizioni, nasce da una chiara comunione d’intenti e da una specifica visione del fare fumetto.
Ogni libro vivrà un periodo di pre-order grazie al quale sarà possibile ottenere in contenuto editoriale speciale in esclusiva.

L’idea
Eris Edizioni diventa complice del Progetto Stigma, supportandolo nell’arrivo in libreria e fumetteria e inserendone le opere in catalogo non come semplice collana, ma in qualità di vera e propria costola separata. Eris supporterà il Progetto Stigma nella pubblicazione di 4 volumi l’anno, lasciandogli totale indipendenza di scelta e di progettazione.
La prevendita
L’uscita di ogni volume sarà preceduta da un periodo di prevendita online: chi acquisterà in preorder riceverà anche uno special, un contenuto editoriale dello stesso autore distribuito esclusivamente con la prevendita. Terminata la prevendita, il contenuto speciale non sarà più acquistabile o reperibile.
La distribuzione
Terminata la prevendita online ed evasi gli ordini, il volume uscirà in libreria allo stesso prezzo di copertina del preorder. Eris, inoltre, supporterà il Progetto Stigma anche alle fiere e agli eventi.
L’autore al centro
Eris e Stigma riconosceranno una grossa fetta delle vendite a chi il libro la fa materialmente: il 30% su tutto il venduto in preorder verrà dato all’autore. Da sempre Eris antepone le esigenze artistiche a quelle di mercato: la collaborazione con Stigma è un ulteriore e naturale passo verso l’eliminazione di quelle normazioni editoriali che rischiano di appiattire e compromettere i diversi modi di fare fumetto. Chi usufruisce della prevendita, dunque, non solo riceverà un prodotto aggiuntivo esclusivo, ma supporterà ancora maggiormente l’autore.

I libri Stigma del 2018

Èpos
di Marco Galli | Preview | Preorder attivo dal 23 febbraio fino al 31 Marzo

Un uomo qualunque che torna a casa dal lavoro. Un mondo, la realtà di tutti i giorni, che viene sconvolta da una catastrofe imprecisata. La società che collassa, impaurita e incapace di reagire in modo sensato. O forse è tutto un abbaglio, un sogno a occhi aperti: forse la nostra società è spacciata da molto tempo e il protagonista non fa altro che aprire gli occhi, percorrendo la strada che lo porterà a capire la menzogna che si nasconde dietro la sua vita.

Acquistando ÈPOS in prevendita riceverete anche l’esclusivo SPECIAL incluso nel prezzo di copertina.

Storie di uomini intraprendenti e di situazioni critiche
di Luca Negri (Regular Size Monster) | uscita prevista: giugno

Raccolta di racconti per immagini contenente litigi, amori, sparatorie, reincarnazioni, incomprensioni, citazioni a opere inesistenti, jumpcut e scavalcamenti di campo. Tutto questo e molte altre contrazioni narrative seguiranno un unico e molteplice protagonista che, mosso da buone intenzioni, finirà nel peggiore dei modi. E poi ricomincerà.

Perso nel bosco
di Dario Panzeri | uscita prevista: settembre

Un mantello nero perso tra gli alberi e la neve, si nasconde all’ombra del supremo pipistrello.

L’ultima tentazione di Rubens
di AkaB + Cammello + Spugna | uscita prevista: novembre

Ci sono porte che non bisognerebbe aprire, pianerottoli da non calcare, vicini da non conoscere. Quando Plutarco finisce l’uranio non resta che mandare Rubens alla sua ricerca. Ma quello che Rubens troverà è di gran lunga più pericoloso di qualsiasi fusione a freddo termonucleare. Una straziante storia d’amore mentale che vi svelerà la più feroce faccia della cultura.

Mentre La storia nella storia del nazi clown farà giocoleria con i vostri organi interni.

La storia di Rubens
di Cammello
La storia di Rubens è un viaggio lungo come il mondo alla scoperta delle origini di questo strano personaggio, rotolato dal Mesozoico fino a noi senza alcuna apparente spiegazione.

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi