Novelle crudeli. Dall’orrore e dal grottesco quotidiani

14.00 

di Francesco Cusa
illustrato da Daniele La Placa

Stimati professionisti schiavi del delirio consumato nel segreto dei propri appartamenti, donne sadiche e vendicatrici che trasformano l’omicidio in virtù, vite stravolte da logiche subumane e percezioni allucinate che non possono avere un lieto fine. Con ironia, stupore e malcelato disgusto, il narratore ci porta al centro di un inferno fatto di piccole tragedie domestiche dai toni splatter, morbosità patologica dei rapporti interpersonali e ripugnanti legami di parentela che possono tormentare sino alla follia. I personaggi di Cusa sono guidati da meccanismi mentali deformi, esseri mostruosamente banali che solo nell’incoscienza e nella morte si riscattano da un’esistenza apatica.
L’autore usa il fantastico, l’horror più macabro e il surreale per raccontarci ciò che di più basso smuove i vizi, gli istinti e le morbosità dell’uomo contemporaneo. Cinico e impietoso ci descrive un’umanità malata incapace di redimersi.

 

COD: 9788898644032 Categorie: , ,

Informazioni aggiuntive

Pagine

304 in bianco e nero

Tipo

Brossurato

Formato

12×17 cm

Data di uscita

Maggio 2014

ISBN

9788898644032

Prezzo

14,00 €

Anteprima

Rassegna stampa

“Con ironia, stupore e malcelato disgusto, il narratore ci porta al centro di un inferno fatto di piccole tragedie domestiche dai toni splatter, morbosità patologica dei rapporti interpersonali e ripugnanti legami di parentela che possono tormentare sino alla follia.”
La Zona Morta


“[…] le storie che Novelle crudeli custodisce […] rappresentano dei ripugnanti canti finali di un’umanità apatica che compie la sua alienazione nel grottesco […] Storie che l’autore sviscera con cinismo destreggiandosi abilmente tra horror e fantastico, macabro e surreale […]”

Insideart


Le novelle crudeli di Francesco Cusa [Reading]Link al video – YouTube

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi