Le Mani di Z

25.00 

di Akab

Z è un uomo con un ritardo mentale che vive con la madre. È ossessionato da Zorro di cui possiede film, libri, gadget, e passa i pomeriggi a guardare la tv indossando la maschera e il mantello del suo eroe. Con alle spalle un padre fallito e suicida Il passato della famiglia di Z è oscuro  e tormenato.
Le Mani di Z è una storia che parla della delusione collettiva del reale e del conseguente bisogno di rifugiarsi nelle opere di fantansia, nella cultura Pop.
Quel Pop che Akab, instancabile agitatore del fumetto italiano, ha smontato pezzo dopo pezzo in più di un quarto di secolo di carriera. In questo suo ultimo graphic novel ci accompagna oltre il limite dell’amore, del fantastico e del disagio.

Progetto Stigma

COD: 9788898644759 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Le mani di Z di Akab

Z è un uomo con un ritardo mentale che vive con la madre. È ossessionato da Zorro di cui possiede film, libri, gadget, e passa i pomeriggi a guardare la tv indossando la maschera e il mantello del suo eroe. Con alle spalle un padre fallito e suicida Il passato della famiglia di Z è oscuro  e tormenato.
Le Mani di Z è una storia che parla della delusione collettiva del reale e del conseguente bisogno di rifugiarsi nelle opere di fantansia, nella cultura Pop.
Quel Pop che Akab, instancabile agitatore del fumetto italiano, ha smontato pezzo dopo pezzo in più di un quarto di secolo di carriera. In questo suo ultimo graphic novel ci accompagna oltre il limite dell’amore, del fantastico e del disagio.

Informazioni aggiuntive

Pagine

224 a colori

Tipo

Brossurato

Formato

21X29 cm

Data di uscita

2020

ISBN

9788898644759

Prezzo

25,00 €

Anteprima

 

 

Rassegna stampa

“Come nelle migliori uscite di AkaB, la lettura offre lo stesso piacere autistico che si prova tormentando una ferita. Letteratura d’evasione che però trascina tra le gabbie della mente, in un fumetto sghembo che va oltre tutti gli esercizi di stile del momento”
Il Manifesto


“Questo è l’obiettivo di Akab, soffiare come il lupo cattivo sull’ultimo rifugio che ci è rimasto per lasciarci senza tetto sulla testa e pavimento sotto i piedi.”
Le Fauci


“L’ultima prova di un autore a suo modo unico, che ha detto molto, che probabilmente aveva ancora da molto dire.”
Lo Spazio Bianco


“Una lettura lucida e tremendamente sentita che colpisce per la sua schiettezza.”
Stay Nerd


Il placebo ipnotico della leggerezza on demand diventa il bene più prezioso, ci dice neanche troppo velatamente l’autore. Un invito a considerare quanto il vuoto assordante che spesso questo genere d’intrattenimento porta con sé arrivi a essere apparentemente indispensabile anche nelle nostre vite.”
Q Code Magazine


“Quello creato da AkaB è un genere proprio, fluido quanto indefinibile, delle sabbie mobili fatte di emozioni e crudezza in cui il lettore non può fare a meno di annegare.”
Nerdevil


Fumetti per l’estate 2020: cinque nuovi comics da leggere in vacanza
Artribune


Le mani di Z è un libro forte, che scuote il lettore e lo costringe a confrontarsi con gli aspetti più oscuri dell’essere umano.”
Fumettologica


“La frase conclusiva del fumetto fotografa perfettamente l’essenza del graphic novel e sigla l’ultimo atto artistico di AkaB come un emblematico epitaffio. ‘Ci stiamo effettivamente auto-distruggendo con una violenza mascherata d’amore’.”
Discorsivo


“Le mani di Z le riesco ancora a sentire, strette intorno al collo. Mi impediscono di respirare come volessero punirmi con la morte per essermi introdotto senza invito fra le mura domestiche di una storia non mia.”
La Nuova Carne


I 10 migliori graphic novel italiani del 2020
Fumettologica


Graphic novel da leggere: alcune proposte per gli amanti dei fumetti
Centro Pagina


5 Fumetti che hanno salvato il 2020
Duluth Comics


I Migliori Fumetti del 2020
Doc Manhattan