Io non sono come voi

14.00 

di Marco Boba
illustrato da Rocco Lombardi

Non sono molti soldi, ma abbastanza per potersene andare e mandare tutto al diavolo. Le occasioni vanno colte quando arrivano e quello zaino pieno di banconote era lì ad aspettarlo. Facile lasciarsi tutto alle spalle, la propria città, le relazioni umane. E vagare per l’Italia alla ricerca di una tana in cui stare bene e trovare un equilibrio, dimenticandosi di tutto il resto, delle proprie fragilità e incoerenze.
Francesco non è più un ragazzino, ormai lo sa che qualsiasi cosa faccia il mondo è quello che è e non potrà mai cambiarlo. È libero di fare quello che vuole, ma con tutta questa libertà, si chiede, è libero di far cosa? Di continuare a sentirsi inquieto, con quella rabbia che lo mangia dentro, che gli fa sputare veleno su tutti, insofferente verso chi parla e non agisce e ha paura di passare il limite. Perché le regole e i limiti esistono per essere infranti, per autoaffermarsi non permettendo che qualcun altro scelga la tua strada. Pronto a qualsiasi conseguenza, perché le conseguenze, anche questo sa, arriveranno.

COD: 9788898644162 Categorie: , ,

Informazioni aggiuntive

Pagine

352 in bianco e nero

Tipo

Brossurato

Formato

12×17 cm

Data di uscita

Ottobre 2015

ISBN

9788898644162

Prezzo

14,00 €

Anteprima

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Rassegna stampa

La storia di Francesco è molto simile a quella di tanti ragazzi italiani in piena età adulta che però non riescono proprio a prenderne atto. Simile forse a quella di instancabili e penosi supereroi che tentano con tutte le forze di cambiare e salvare il mondo, inconsapevoli in realtà di stare lottando contro mostri troppo grandi per il loro ideale, ma soprattutto contro sé stessi.”
Diario dei Libri


“[…] è davvero la violenza la risposta alla corruzione e al degrado che ci circondano? È più incisiva una spranga agitata in aria con fare minaccioso di un’idea ben espressa?”
I Bookanieri


“[…] la parabola del singolo uomo che rifiuta di sottostare ai dettami di una società di cui non condivide nulla, il tentativo di opporsi e di condurre un’esistenza fuori dal comune, lo scontro con la realtà, sempre dura, le sue conseguenze.”
The Book Worm


“Esistono dei libri che contro ogni premessa e aspettativa, ti sconvolgono così tanto da diventare una delle letture più intense dal punto vista emotivo che hai fatto negli ultimi anni. Questo non a causa del peso letterario, della struttura narrativa, o del linguaggio ricercato e raffinato ma semplicemente e paradossalmente nella loro verità e crudezza. Io non sono come voi di Marco Boba, personaggio storico della scena underground torinese, è senza dubbio uno di questi.”
Una Banda di Cefali


Io non sono come voi è un romanzo anomalo per il suo semplice e scorrevole impianto narrativo unito però a temi duri, crudi, esistenziali, che si infilano nervosi tra le pieghe di quel che ognuno di noi, in qualche modo, patisce nel vivere una vita […]”
Iyezine

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi