Hoarders

18.00 

di Alessandro Caligaris

Hoarders: accumulo patologico o accaparramento compulsivo di una notevole quantità di beni anche se inutili o pericolosi.
È un disturbo mentale ma quando è una società a soffrirne si crea un dentro, perfetto e asettico, dove i palazzi e i loro abitanti sono sinonimo di privilegio e potere, e un fuori, discarica infinita destinata al riciclo continuo di immondizia umana e non, che serve a mantenere il dentro pulito e ordinato. Due mondi legati da un flusso continuo di scarti più o meno tossici governato da un unico potente padrone. Tre uomini partono alla sua ricerca. Il loro desiderio di vendetta si confonde con la sete di un piccolo potere personale in grado di farli sentire grandi in una schiera di spazzatura umanoide.
La tipica storia narrata da chi si trova sul fronte sbagliato della Storia in cui ogni riferimento a “fatti” o “persone reali” é puramente volontario.

 

COD: 9788898644001 Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

Pagine

224 in bianco e nero

Tipo

Brossurato

Formato

17×24 cm

Data di uscita

Gennaio 2014

ISBN

9788898644001

Prezzo

18,00 €

Anteprima

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Rassegna stampa

“Un’opera che si presta a numerosi livelli di lettura: politico, religioso, sociale. […] Un libro nuovo e che stacca, sia graficamente che a livello narrativo, dalla odierna produzione fumettistica italiana. Un volume che si divora tutto d’un fiato […]”
C4 Comic


“Su internet non sei padrone di essere dimenticato”- Intervista ad Alessandro Caligaris
Fumettologica

 

Accettando consenti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi