Cappuccetto Rosso Redux

15.00 

di Danijel Zezelj

Cappuccetto Rosso Redux di Danijel Zezelj non è solo una riproposizione di una celebre favola, ma una grande riflessione su un’opera classica, una rivisitazione senza concessioni.
Una narrazione muta, di una rara potenza grafica e psicologica, dove il disegno in un bianco e nero graffiante conquista tutta la scena, un graphic novel cupo, feroce, crudele.
Questo è un piccolo capolavoro, dalle atmosfere sciamaniche, dove gli occhi del lupo, del cacciatore e della bambina si confondono gli uni con gli altri e portano a strade diverse da quelle della tipica morale di una narrazione per l’infanzia. Che differenza c’è tra la ferocia del lupo e quella del cacciatore? La preda innocente può diventare predatore? E l’uccisione quasi rituale del lupo porta con sé una liberazione o una maledizione?


Altri libri di Danijel Zezelj:
Babilon

COD: 9788898644520 Categorie: ,

Descrizione

Cappuccetto Rosso Redux di Danijel Zezelj

Cappuccetto Rosso Redux di Danijel Zezelj non è solo una riproposizione di una celebre favola, ma una grande riflessione su un’opera classica, una rivisitazione senza concessioni.
Una narrazione muta, di una rara potenza grafica e psicologica, dove il disegno in un bianco e nero graffiante conquista tutta la scena, un graphic novel cupo, feroce, crudele.
Questo è un piccolo capolavoro, dalle atmosfere sciamaniche, dove gli occhi del lupo, del cacciatore e della bambina si confondono gli uni con gli altri e portano a strade diverse da quelle della tipica morale di una narrazione per l’infanzia. Che differenza c’è tra la ferocia del lupo e quella del cacciatore? La preda innocente può diventare predatore? E l’uccisione quasi rituale del lupo porta con sé una liberazione o una maledizione?

 

Informazioni aggiuntive

Pagine

64 in bianco e nero

Tipo

Cartonato

Formato

21×30 cm

Data di uscita

Giugno 2018

ISBN

9788898644520

Prezzo

15,00 €

Anteprima

Rassegna stampa

C4 Comics parla di Cappuccetto Rosso Redux tra le novità dell’ARFestival 2018
C4 Comics [YouTube]


“L’estro e l’eclettismo di Danijel Zezelj […] si manifesta nel fumetto in questa capacità di esprimersi attraverso le immagini in modo del tutto personale, immune ai canoni e alle mode del momento, e semmai influenzato da riferimenti anche lontani nel tempo (uno su tutti l’espressionismo tedesco) […]”
Rai Cultura


“[…] l’arte di Zezelj è davvero qualcosa di impattante, che coinvolge profondamente il lettore. Forte di un uso sapiente del bianco e nero, destreggiandosi abilmente nei meandri di affascinanti composizioni espressioniste tra luci e ombre, l’artista nato a Zagabria non si limita […] a riproporre, in una chiave del tutto personale, una delle favole popolari più note. Piuttosto, sterza deciso verso un’importante riflessione nei confronti di un’opera classica […]”
InsideArt


Cappuccetto Rosso Redux è un flusso continuo di chiaroscuri tanto cari all’autore per un’opera che sconfina nell’immaginario collettivo e sbalordisce per forza e potenza visiva […]”
IndiePerCui


“È un bianco e nero feroce, quello utilizzato da Danijel Zezelj per dipingere la sua personale visione della classica fiaba dei fratelli Grimm. La storia si snoda muta, senza l’ombra di un balloon, interessata più agli sguardi di Cappuccetto rosso, Lupo e Cacciatore che alle loro parole. L’ambientazione è moderna, post-industriale…”
Mangialibri

Accettando consenti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi