Cadavere squisito

16.00 

Disponibile

Cadavere squisito di Agustina Bazterrica

Marcos lavora nel mercato della carne da sempre, è un’attività di famiglia. Ma ora le cose sono cambiate, in modo radicale e irreversibile. Un virus ha attaccato gli animali, sia domestici che selvatici, per cui sono stati tutti sistematicamente abbattuti e la loro carne non può assolutamente essere consumata. Ora la carne che tratta è diversa, speciale, perché i governi di tutto il mondo hanno dovuto affrontare la situazione e hanno deciso di rendere legale l’allevamento, la produzione, la macellazione e la lavorazione della carne umana.

Marcos si è dovuto adattare, cerca di non pensare a cosa fa per vivere, e fa del suo meglio per stare dietro a fornitori, clienti, ordini e consegne, perché deve pagare la casa di riposo in cui vive suo padre. E ora che sua moglie lo ha lasciato deve pensare a tutto da solo.

In spedizione dal 4 aprile 2024!

Disponibile

COD: 9791280495600 Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Cadavere squisito di Agustina Bazterrica

Marcos lavora nel mercato della carne da sempre, è un’attività di famiglia. Ma ora le cose sono cambiate, in modo radicale e irreversibile. Un virus ha attaccato gli animali, sia domestici che selvatici, per cui sono stati tutti sistematicamente abbattuti e la loro carne non può assolutamente essere consumata. Ora la carne che tratta è diversa, speciale, perché i governi di tutto il mondo hanno dovuto affrontare la situazione e hanno deciso di rendere legale l’allevamento, la produzione, la macellazione e la lavorazione della carne umana.

Marcos si è dovuto adattare, cerca di non pensare a cosa fa per vivere, e fa del suo meglio per stare dietro a fornitori, clienti, ordini e consegne, perché deve pagare la casa di riposo in cui vive suo padre. E ora che sua moglie lo ha lasciato deve pensare a tutto da solo.

Vincitrice del Premio Clarín Novela 2017

Premio Ladies of Horror Fiction come migliore romanzo dell’anno 2021

Candidata Goodreads Choice Award come miglior libro horror 2020

Tradotto in 18 Paesi tra cui USA Regno Unito Francia Germania

“Dalle prime parole del secondo romanzo della scrittrice argentina Agustina Bazterrica […] il lettore è già bestiame in fila, barcollante, primordialmente consapevole che questo libro è un bancone da macellaio, e nulla di ciò che accadrà dopo sarà bello.”

—New York Times Book Review

“Triste, avvincente, con un finale da urlo.”

—The Times

“Il romanzo è orribile, sì, ma affascinante e provocatorio (e orwelliano) nel modo in cui mostra fino a che punto la società potrebbe spingersi per deformare il linguaggio ed evitare le verità morali.”

—Taylor Antrim, Vogue

“Un avvincente romanzo distopico.”

—The Independent

“Raccontato con una freddezza totale che rende l’orrore ancora più inquietante.”

—Financial Times

“Una favola distopica tanto agghiacciante quanto avvincente.”

—Paris Match

“Orribilmente efficace… Questo romanzo provocatorio brandisce abilmente una mannaia a doppio taglio…”

—The Guardian

“Qual è il prezzo da pagare per un mondo senza animali? Questa è la domanda che si pone la scrittrice argentina Agustina Bazterrica. […] Con una prosa artistica e un’ironia perfettamente calibrata, ci offre un ritratto sorprendente di un’umanità disposta a tutto pur di soddisfare se stessa, anche a spese della propria sopravvivenza.”

—Le Monde

“Una favola sul lato raccapricciante del mondo moderno, impressionista e poetica.”

—Clarin

“Una caustica storia di cannibalismo[…] C’è una verbalizzazione incisiva e spietata di quello che succede nella società”

—La Nación

«Erede di Orwell, la scrittrice argentina ha una voce vivida quanto agghiacciante. In un mondo sempre più disumano, ci spinge a una vertiginosa riflessione sulla violenza, l’amore e il potere».

—Livres Hebdo

Informazioni aggiuntive

Peso 0.2 kg
Dimensioni 12 × 17 cm
Pagine

288 in bianco e nero

Tipo

Brossurato

Formato

12×17 cm

Data di uscita

Marzo 2024

ISBN

9791280495600

Prezzo

16,00 €

Anteprima

Rassegna stampa

Ti potrebbe interessare…

Titolo