Amico treno non ti pago. Perché ho viaggiato senza pagare il biglietto

12.00 

di Angelo Maddalena
illustrato da Irene Cavalchini

«L’allevatore di Farfalle è il mio secondo libro, arrivato un anno dopo Via della casa comunale n° 1. Sono come figli che hanno viaggiato con me per circa sette anni in un lungo viaggio in bicicletta, ventisettemila chilometri, prima nella pancia e poi nello zaino. Figli diversi fra loro: L’allevatore di Farfalle è nato maturo, più consapevole e sereno. Racconti, poesie chi da una riga, chi da due pagine. I figli sono fatti così, a volte parlano molto, altre volte sono taciturni.»
Stefano Bruccoleri ci racconta la strada come un universo a sè stante, nascosto ai nostri sguardi indiscreti: parchi cittadini in cui accamparsi per la notte, i volti del pubblico di un cinema porno, la ricerca di rapporti sessuali occasionali a colmare una solitudine desolante. La strada come casa e mura che opprimono chi per molti anni una casa non l’ha avuta. Momenti di rabbia e di alcolismo consumati in silenzio. Ma anche l’inaspettata tenerezza dei rapporti umani, l’ospitalità e la generosità di chi non ti nega un letto caldo, l’incontro con un extracomunitario che sta peggio di te e ti fa sentire un privilegiato. La capacità di riconoscere gli attimi di felicità, goderseli sino in fondo e scriverli.

 

COD: 9788890693939 Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

Pagine

144 in bianco e nero

Tipo

Brossurato

Formato

12×17 cm

Data di uscita

Febbraio 2013

ISBN

9788890693939

Prezzo

12,00 €

Anteprima

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Rassegna stampa

I treni… e chi “paga”
La Bottega del Barbieri – il Blog di Daniele Barbieri & altr*


“[…] un invito all’illegalitá, ad agire in prima persona, un manifesto politico dell’autore che dal 2002 ha abbandonato l’auto per spostarsi solo con mezzi pubblici, soprattutto in treno, ma senza pagare il biglietto. L’autore sostiene che esigere un prezzo per il trasporto limita la libertá di movimento delle persone, in modo intenzionale […]”
Pendolante


Amico Treno non ti pago al binario 21 – Stazione Centrale Milano 
Link al video [YouTube]

Accettando consenti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi