Elettra Stamboulis

Elettra Stamboulis vive a Ravenna. Socia fondatrice di associazione Mirada, si occupa di progettazione culturale ed eventi espositivi. Ha curato le mostre di Marjane Satrapi, Joe Sacco, Danijel Zezelj, e altri importanti autori del fumetto internazionale e nazionale. Ha curato il Festival Internazionale del fumetto di realtà Komikazen di Ravenna.
Ha collaborato con numerosi fumettisti come sceneggiatrice. Ha scritto i testi per i graphic novel Arrivederci Berlinguer (Edizioni Becco Giallo, 2013) Cena con Gramsci (Edizioni Becco Giallo, 2012), L’ammaestratore di Istanbul (Edizioni Comma 22, 2008).

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi